domenica, Maggio 26, 2024
HomePenisolaStorie di successo: Massimo Porzio da Vico a Parigi. Il manager...

Storie di successo: Massimo Porzio da Vico a Parigi. Il manager del food che incanta la Francia

Pubblicato il

Marcello Coppola Consulting

Massimo Porzio, food and beverage manager di un albergo in Costiera Amalfitana tra i più prestigiosi al mondo, ha aggiunto un nuovo tassello al suo percorso professionale e, al contempo, ha esportato un modello vincente di figura professionale vicana, che – come nel caso di tanti concittadini stimati in questo campo –  è forgiata da una gavetta di ferro prima di approdare a risultati consolidati.

A febbraio ha tenuto un corso di Food&Beverage Management all’esclusiva HEC (École des Hautes Etudes Commerciales) di Parigi, istituto d’istruzione universitaria d’eccellenza, parte delle Grandes Ecoles e tra le più apprezzate business schools al mondo.

Partendo da un’accurata analisi di mansioni acquisite in una carriera più che ventennale, Porzio ha affinato nel tempo le sue competenze scalpellando un profilo particolarmente adatto alla gestione della materia ristorativa, tra le più richieste del momento. Il Food&Beverage sta acquisendo una rilevanza esponenziale grazie a ristoranti sempre più performanti e ad alberghi che arricchiscono la propria offerta con una proposta manageriale di volta in volta più elaborata e curata.

Porzio ha già all’attivo diverse iniziative analoghe: dopo le docenze con In Cibum (Accademia Gastronomica di Pontecagnano), La ESSEC Business School di Parigi,  il Distretto Turistico Costa di Amalfi miranti a formare gli operatori del settore turistico, ha collaborato con altri autorevoli nomi, tra cui Gambero Rosso Academy, Master&Skills Business School, Traiconet, Welevel Accademy e la Federalberghi di Capri.

Ancora una volta Vico esporta professionisti altamente qualificati che onorano una storica tradizione di ospitalità che conquista il mondo.

Ultimi articoli

C. Mare. Antonio Coppola: nuovo ospedale e rilancio delle Terme

“È un’ottima notizia l’avvio della gara di progettazione del nuovo ospedale sulla collina...

Piano.Non fitto ai B&B: è Fernando Maresca che parla non Giuseppe Arpino

Nel numero di Agorà oggi in edicola, per un involontario errore di impaginazione, è...

“Politelling – le storie che cambiano il mondo”: la nuova politica tra narrazione e comunicazione raccontata nell’ultimo libro di Pasquale Incarnato

Napoli – In un mondo in continua evoluzione, tra tecnologia e innovazione, anche lapolitica...

Invalsi. Le prospettive di Agenda Sud

Si terrà il prossimo martedì 27 febbraio, il seminario “I dati INVALSI per il...

Articoli simili

Monopattino: da un piccolo veicolo derivano grandi responsabilità

Abbiamo preso in prestito una frase tipica dell’uomo ragno perché calzava a pennello. Gli italiani...

Ospedale unico, Atex fa appello al sindaco di S. Agnello: non si può perdere questa occasione

L'associazione Atex della Penisola sorrentina che rappresenta il settore extralberghiero ed è guidata a...

La scomparsa di Guido Pollice ed i legami con la Penisola

E' scomparso il Senatore Guido Pollice fino al 2021 presidente dell’Associazione Ambientalista Verdi Ambiente Società (VAS)...