Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Pellegrinaggio diocesano in Terra Santa

In viaggio con l'arcivescovo Alfano

L’Arcidiocesi Sorrento-Castellammare di Stabia Opera diocesana pellegrinaggi (ODP), organizza il Pellegrinaggio in Terra Santa e Giordania, da sabato 30 ottobre a domenica 7 novembre 2021.

La direzione tecnica è affidata ad Imma Cosenza, Direttrice ODP, le guide del pellegrinaggio saranno Mons. Lucio Sembrano, don Filippo Capaldo e don Salvatore Abagnale; presiederà tutte le celebrazioni Mons. Francesco Alfano.

La quota di partecipazione è di € 1.690 e la prenotazione entro mercoledì 25 agosto 2021.
Per maggiori informazioni: 3351218150 (Imma) – odp@diocesisorrentocmare.it

Il programma completo

1° giorno sabato 30/10/2021: ROMA FIUMICINO – TEL AVIV – NAZARETH
Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Roma Fiumicino circa 3 ore prima del decollo del volo: disbrigo delle formalità d’imbarco. PARTENZA: ORE 9.40 con volo di linea AZ 806 diretto per Tel Aviv – ARRIVO: ORE 13.00. Disbrigo delle formalità di sbarco ed ingresso nel Paese (con assistenza di nostro personale incaricato). Incontro con il pullman e trasferimento verso Haifa e Nazareth. Sosta al Monte Carmelo e Santa Messa di inizio pellegrinaggio. Arrivo a Nazareth, sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° giorno domenica 31/10/2021: NAZARETH – LAGO DI TIBERIADE – NAZARETH
Prima colazione in hotel. Mattino: (se il meteo lo consente, traversata del lago di Tiberiade), visita a Tabga con la Chiesa del Primato, la Chiesa della Moltiplicazione dei Pani e dei Pesci e Cafarnao. Pranzo al Monte delle Beatitudini. Pomeriggio: Cana e Nazareth: Basilica dell’Annunciazione, Chiesa di San Giuseppe, Sinagoga e Fontana della Vergine; cena e pernottamento in hotel.

3° giorno lunedì 1/11/2021: NAZARETH – GERASA – AMMAN
Prima colazione in hotel. In prima mattinata, sistemazione in bus riservato e partenza per la Giordania. Passaggio della frontiera Israele/Giordania. Ingresso in Giordania – sosta a Gerasa per la visita delle splendide rovine risalenti al periodo romano. Pranzo in corso di visite. Proseguimento per Amman. Visita della Cittadella archeologica e successivo trasferimento in hotel; sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

4° giorno martedì 2/11/2021: SITO DEL BATTESIMO SUL FIUME GIORDANO – MONTE NEBO – MADABA – MACHERONTE –– PETRA
Prima colazione in hotel. Partenza per Wadi Qarrar (sito del Battesimo del Signore sul Giordano), Monte Nebo con la celebrazione eucaristica, quindi Madaba (Chiesa di San Giorgio). Pranzo durante le visite. Pomeriggio: visita alla Fortezza erodiana del Macheronte (Martirio di san Giovanni Battista). Proseguimento verso Petra. Arrivo in serata, sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

5° giorno mercoledì 3/11/2021: PETRA – WADI RUM
Prima colazione in hotel. Escursione a Petra, capitale dell’antico regno dei Nabatei. Celebrazione eucaristica nelle rovine della Chiesa bizantina – Pranzo. – Salita (facoltativa) al Deir: vista sul Gebel Arun, che conserva la memoria della sepoltura di Aronne, fratello di Mosè. In serata proseguimento per il Wadi Rum. Escursione in fuoristrada nel deserto, cena e pernottamento in un campo tendato in camere con servizi privati.

6° giorno giovedì 4/11/2021: AQABA – MAR ROSSO – MASADA – MAR MORTO – QUMRAN – GERICO – DESERTO DI GIUDA – BETLEMME
Dopo la prima colazione proseguimento verso Aqaba e passaggio del confine di Arava – (Se il tempo lo permette Salita a Masada) – visita di Qumran – Sosta sul Mar Morto per pranzo e bagno (Kalia Beach Restaurant). – Sosta a Gerico. Salita a Gerusalemme, con sosta alla Laura di San Giorgio Koziba nel deserto di Giuda. Arrivo in serata a Betlemme, sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

7° giorno venerdi 5/11/2021: BETLEMME – GERUSALEMME – BETLEMME
Prima colazione in hotel. Mattino dedicato alla visita di Gerusalemme: Monte degli Ulivi: edicola dell’Ascensione, Chiostro del Pater, Santuario Dominus Flevit, e Getsemani; Chiesa greco ortodossa della Dormitio Mariae (=Assunzione), che custodisce la tomba di Maria – Pranzo in corso di visite – Monte Sion: Cenacolo e Chiesa della Dormitio Mariae – Pomeriggio visita al complesso archeologico di Sant’Anna: chiesa crociata edificata sulla grotta della natività di Mariae e Piscina Probatica, dove Gesù guarì il paralitico (Gv 5). Chiesa della Flagellazione, Via Dolorosa e Basilica dell’Anastasi (cosiddetto “Santo Sepolcro”). Rientro in hotel a Betlemme per la cena ed il pernottamento.

8° giorno sabato 6/11/2021: BETLEMME – EIN KAREM – BETLEMME
Prima colazione in hotel. Al mattino – Messa con la comunità delle Suore del Carmelo della Piccola Araba (Santa Mariam Bouhardy) – visita di Betlemme: Basilica della Natività e Campo dei pastori (Bet Sahour) – Pranzo in corso di visite. Pomeriggio visita di Ein Karem: patria di San Giovanni Battista – Chiese del Magnificat e del Benedictus. Rientro serale in hotel a Betlemme per la cena ed il pernottamento.

9° giorno domenica 7/11/2021: BETLEMME – GERUSALEMME – TEL AVIV – ROMA FIUMICINO –
Mattino: Prima colazione in hotel – Gerusalemme: muro della preghiera – se possibile, visita e attraversamento della spianata del Tempio – Sosta ad Emmaus Nichopolis (Latrun) – Giaffa: pranzo e trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv e disbrigo delle operazioni di imbarco (con assistenza di nostro personale incaricato, 3 ore prima del decollo del volo). Partenza: ORE 17.40 con volo di linea AZ 813 per Roma Fiumicino. Arrivo ORE 20.30 all’aeroporto di Roma Fiumicino e ritiro dei bagagli.

 

NOTIZIE TECNICHE
Durata del viaggio: nove giorni, dal 30 ottobre al 7 novembre 2021

Documento d’identità: passaporto con validità di almeno sei mesi dopo la data di partenza del viaggio. (per chi non ha il passaporto italiano si deve eventualmente provvedere al visto d’ingresso prima della partenza).

VOLI AEREI ALITALIA (max 20 kg di bagaglio)

Andata sabato 30 ottobre 2021 – Alitalia AZ 806, partenza ore 09:40 da Fiumicino terminal 3 arrivo ore 13:00 a Tel Aviv Ben Gurion

Ritorno domenica 7 novembre 2021 – Alitalia AZ 813 PARTENZA ore 17:40 da Tel Aviv Ben Gurion arrivoore 20.30 a Roma Fiumicino terminal 3

Quota di partecipazione, € 1.690 – supplemento camera singola: € 450 (su richiesta fino a copertura dei posti disponibili); Acconto € 690 da versare al momento della prenotazione, saldo € 1000 da versare entro il 30 agosto 2021 mediante bonifico bancario sul c/c dell’ODP: IBAN IT80 XO30 6909 6061 0000 0107 160.

INDICARE COME CAUSALE: NOME E COGNOME DEL/DEI PARTECIPANTE/I + “PELLEGRINAGGIO 30 ottobre – 7 novembre 2021”

La quota comprende
Volo di linea internazionale AR; max 20 kg di bagaglio.
Tasse aeroportuali
Visti d’ingresso in Israele e Giordania (tasse entrata/uscita frontiera)
Sistemazione in camere doppie in alberghi 3* e 4 * (tra i migliori disponibili in loco)
Guida locale esperta parlante italiano
Ingressi a tutti i siti indicati nel programma
Mezza pensione negli hotel
Pranzi in ristoranti tipici
Bus gran turismo con aria condizionata in Israele e Giordania
Kit del pellegrino: cappello, borsa, libro guida
Assicurazione Medico non stop e bagaglio
Assicurazione personale contro annullamento causa COVID 19

La quota non comprende:
Extra personali e mance d’obbligo: Le mance in uso in Israele e Giordania per tutto il periodo (60 euro per persona, da versare al saldo del viaggio)
Bibite analcoliche/alcoliche
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”, in particolare la quota per le mance dovrà essere pagata a parte, per un totale di 60€, oltre la quota di partecipazione).

 

AVVERTENZE DI VIAGGIO E PRECAUZIONI SANITARIE
Vaccinazioni COVID obbligatorie (non è accettato il vaccino Sputnik). È necessario portare con sé la scorta dei farmaci che vengono assunti regolarmente, o di cui si prevede l’uso. È bene avere con sé cappello, almeno un pullover per la sera e per proteggersi dall’aria condizionata, creme solari, scarpe comode da passeggio, costume da bagno. L’acqua è potabile in Israele. In Giordania è bene bere acqua in bottiglia.

Avvertiamo che talora si possono verificare lunghe attese ai varchi di frontiera, e per la visita nei luoghi santi. Indossare abiti non scollati con braccia e gambe coperte. Sconsigliamo il viaggio a chi non presenta spirito di adattamento, e a chi non è in buone condizioni di salute. Gli hotel in Israele sono di categoria locale standard 3/4 stelle e case religiose. I pranzi verranno consumati in ristoranti locali e case religiose. Gli hotel in Giordania sono di categoria 4 stelle sup. ad Amman e Petra – di categoria 3 stelle standard per il campo nel deserto al Wadi Rum con ospitalità beduina dove si consiglia di non scaricare tutto il bagaglio dal bus, ma portare con sé solo una borsa con l’occorrente per la notte e il cambio d’abito al mattino seguente.

Eventuali variazioni di programma potranno essere realizzate dall’organizzazione nell’interesse del gruppo per ragioni tecnico-operative, a causa di festività religiose, o per ragioni di sicurezza.