Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Accuse di relazioni omosessuali. Il Vescovo Arturo pronto alla sospensione di un sacerdote

Ecco come un giovane presbitero della Diocesi di Avellino si è messo nei guai

Scandalo nella Diocesi di Avellino al cui vertice c’è il Vescovo Arturo Aiello, già parroco della Basilica di S. Michele Arcangelo a Piano di Sorrento ed in predenza guida della diocesi di Teano. Cosa è successo? Il quotidiano “Il Mattino” informa che è stato avviato l’iter per la sospensione “a divinis” e la riduzione allo stato laicale di un giovane prete che avrebbe diffamato altri colleghi della stessa Diocesi mediante la diffusione di messaggi, volontini  e scritti in cui ha fomulato accuse a sfondo sessuale. Al centro degli attacchi accuse di rapporti omosessuali e appropriazione, da parte di preti, di risorse della comunità. In realtà, lo stesso prete, è stato indagato dalla Diocesi per verificare l’accusa di aver  fatto esplicite proposte, con messaggi hot, di relazioni omosessuali ad uomini, anche sposati, della sua parrocchia. Alla fine, quindi, il prete avrebbe, per vendetta, provato a scaricare su altri le accuse mosse a lui. Una pesante grana per Don Arturo.

 

Si ringrazia per la bella foto Peppe 105