Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Sorrento, mai così alto l’indice di vecchiaia: nel 2017 aumenta di 5 punti percentuali

Alta anche l’età media: 44,4 anni. Decimata la fascia della popolazione da 0 a 14 anni

Il 2017 segna, per la città di Sorrento, il più alto indice di vecchiaia dell’ultimo decennio (169,8 per cento). Più di 5 punti percentuali rispetto all’anno precedente (164,6 per cento) e addirittura più di 35 punti percentuali dell’indice registrato nel 2007 (132,4 per cento). L’indice di vecchiaia “misura” il rapporto tra la popolazione anziana (65 anni e oltre) e la popolazione più giovane (0-14 anni); valori superiori a 100 indicano una maggiore presenza di soggetti anziani rispetto ai giovanissimi.

A Sorrento, aumenta anche l’età media, che è di 44,4 anni, la più alta dell’ultimo decennio, ma tutto sommato stabile rispetto al 2016 (44,1 anni). La fascia fino a 14 anni è la più decimata: solo il 13,3 per cento della popolazione residente, due punti percentuali in meno rispetto al 2007. Tutto sommato stabile, invece, la fascia che si sviluppa dai 15 ai 64 anni, decisamente la più nutrita: 64,2 per cento (nel 2007 era il 65). Aumenta la popolazione con più di 65 anni: l’indice è del 22,5 per cento, la più alta in dieci anni. Il numero di abitanti è tutto sommato stabile: 16609 nel 2017, 16581 nel 2007. I dati sono sviluppati su una ri-elaborazione delle statistiche Istat.