Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

S. Agnello. Turismo, 1000€ per lavoratori dipendenti colpiti dalla crisi

Compresi NCC, guide turistiche e collaboratori aziende ricettive e commerciali

Ennesima misura del Comune di S. Agnello per sostenere i lavoratori dipendenti a tempo determinato del comparto turistico, delle attività commerciali ed i marittimi che a causa della pandemia hanno lavorato meno di 4 mesi o non hanno lavorato nel 2020. Costoro potranno chiedere un contributo fino ad un massimo di mille euro. Il Comune ha stanziato 150 mila € in un apposito fondo. La domanda va presentata a partire da domani e scade il 25 novembre prossimo. I dettagli ed i requisiti fissati sono consultabili sull’Albo Pretorio del Comune dove è presente il Bando.

“Il settore turistico ed il suo indotto è stato duramente colpito dagli effetti della pandemia – ha detto il sindaco Piergiorgio Sagristani – . Per questa ragione abbiamo deciso di sostenere le famiglie dei tanti lavoratori del comparto. Abbiamo tenuto conto delle esigenze di quanti più settori possibile, cercando di coprire una tipologia ampia e rappresentativa dei lavoratori presenti sul nostro territorio. Dagli NCC, alla guide turistiche, ai lavoratori degli esercizi turistici e commerciali, fino ai marittimi, altra categoria di lavoratori diffusa e provata per lo stop imposto a tante compagnie di navigazione. Come Comune stiamo provando a fare la nostra parte fino in fondo utilizzando risorse importanti e mai messe in campo fino ad oggi. Sostenere famiglie ed operatori economici oltre a dare un aiuto sul piano economico, ci conferma il senso di essere parte di una comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *