domenica, Maggio 26, 2024
HomeSant'AgnelloOspedale unico, Anna Iaccarino: giusto avere dubbi

Ospedale unico, Anna Iaccarino: giusto avere dubbi

Pubblicato il

Marcello Coppola Consulting

Ospedale unico, vicina al Sindaco Coppola. È il momento di mettere un punto❗

E’ il titolo che Anna Iaccarino, avvocato ed assessore al Comune di Piano, ha dato ad un post in cui commenta l’attuale dibattito sulla realizzazione del complesso ospedaliero in viale dei Pini. Riportiamo il testo dell’intervento

“La pressione mediatica e soprattutto politica, che, in questi giorni, si è scatenata attorno al Sindaco di Sant’Agnello Antonino Coppola in relazione al progetto dell’“Ospedale Unico” è da considerarsi, per vari aspetti, ingiustificata e ingiustificabile.

Ritengo, infatti, doveroso che un Sindaco, peraltro da poco eletto e con un mandato chiaro, cerchi di approfondire la questione al fine di diradare dubbi e perplessità.

Sarebbe strano e preoccupante il contrario!

D’altronde quei dubbi e quelle perplessità sull’Ospedale unico della Penisola sorrentina, non nascono certo oggi. Personalmente, già nel 2012, quando la questione venne portata all’attenzione dei Consigli Comunali, sollevati, dai banchi dell’opposizione, molte di quelle eccezioni urbanistiche, economiche e logistiche che oggi si stanno riproponendo.

Se quegli stessi dubbi e quelle stesse perplessità sollevate oltre dieci fa, oggi puntualmente si ripropongono, evidentemente è perché non sono mai state realmente dissipate.

Pertanto ora, al di là delle foto e dei proclami dispensati in questi anni, è giunto il momento di pensare alla sostanza e di fare finalmente chiarezza.

Se ci teniamo davvero ad avere, sul territorio, una sanità concretamente più moderna ed efficiente, non dobbiamo nascondere la testa sotto la sabbia, procedendo a colpi di eccezioni e forzature (che poi sappiamo come spesso va a finire!), bensì dobbiamo far luce affinché la strada da percorrere sia non solo la più giusta, ma anche la più corretta e la più sicura per il bene nostro e delle future generazioni!”

Ultimi articoli

C. Mare. Antonio Coppola: nuovo ospedale e rilancio delle Terme

“È un’ottima notizia l’avvio della gara di progettazione del nuovo ospedale sulla collina...

Piano.Non fitto ai B&B: è Fernando Maresca che parla non Giuseppe Arpino

Nel numero di Agorà oggi in edicola, per un involontario errore di impaginazione, è...

“Politelling – le storie che cambiano il mondo”: la nuova politica tra narrazione e comunicazione raccontata nell’ultimo libro di Pasquale Incarnato

Napoli – In un mondo in continua evoluzione, tra tecnologia e innovazione, anche lapolitica...

Invalsi. Le prospettive di Agenda Sud

Si terrà il prossimo martedì 27 febbraio, il seminario “I dati INVALSI per il...

Articoli simili

Ospedale unico, il Tribunale per i diritti del malato: gli aspetti negativi superano quelli positivi

Con la nota n° 0014267 del 26/07/2023 la Rete Tribunale per i diritti del...

Ospedale unico: un referendum comunale. La proposta di Michele De Angelis, Coop “Prisma”

“Ospedale unico della Penisola sorrentina a S. Agnello. C’è un dibattito in corso. Il...

Trasaella. 2 luglio: si blocca in aria l’Angelo che omaggia la Madonna. Non era mai accaduto

A Trasaella, borgo collinare di S. Agnello, ogni anno il 2 luglio, in occasione...