Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Rifiuti in mare. Sorrento esempio nazionale

Luigi Di Prisco " il Ministro Costa ha adottatao il modello siglato nel nostro Comune"

Sorrento diventa sistema modello a livello nazionale per il recupero dei rifiuti in mare da parte dei pescatori. Tale circostanza è stata messa in evidenza dal consigliere Luigi Di Prisco che ha dichiarato ” Il consiglio dei ministri grazie al ministro Costa ha adottato il decreto salva mare che consente ai pescatori di raccogliere dal mare i rifiuti in mare  e conferirli a terra per lo smaltimento. A Sorrento grazie ad un protocollo di intesa tra comune, penisola verde, Legambiente E pescatori questo è stato possibile già da ottobre scorso. Alla firma del protocollo di intesa ci fu anche il ministro Costa. Siamo orgogliosi che nella nostra città si sia avviato un progetto pilota che poi ha portato alla legge nazionale!”

One Comment

Leave a Reply
  1. grande Luigi Di Prisco…
    diamogli tutti una mano, e’ un ragazzo che fara’ ben figurare Sorrento e tutto il comprensorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *