Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Regionali, Beneduce “Depistaggio: una mia omonima nella lista di Forza Italia”

Flora Beneduce, consigliere regionale uscente, ha deciso di rinnovare la propria candidatura per il voto previsto a settembre, sostenendo il Presidente De Luca. Ha commentato con le parole che pubblichiamo, gli ultimi boatos sulla formazione delle liste

 

Leggo con piacere che Forza Italia necessita di mettere una “Beneduce” in lista. Sono contenta che non riescano a rinunciare ad avere il mio nome in lista.

Peccato che si tratti di una vera e propria opera di depistaggio. Io ribadisco con nettezza la mia scelta di campo.

I fatti delle ultime settimane dimostrano che il centrodestra è sempre più a trazione leghista e che, pur avendo ceduto su Caldoro, Salvini pretende di mettere bocca sulle liste degli alleati.

L’area moderata e liberale è totalmente schiacciata e tutti sanno che Forza Italia è ormai implosa. La smettano dunque di occuparsi e preoccuparsi di me e si ricordino che non saranno certi mezzucci a fermare la mia battaglia. In queste settimane mio nome è stato accostato a vicende che mi vedono del tutto estranea.

Mi piacerebbe che si parlasse di programmi, di politiche sociali e assistenziali, di potenziamento dei servizi turistici. Al Presidente De Luca porto in dote competenza e serietà senza chiedere assolutamente nulla. Le polemiche, così come certi soggetti che le alimentano, sono ormai alle mie spalle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *