Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Natale 2019, “apre” Sorrento: tutte le novità degli addobbi | Foto

Servizio a cura di Riccardo Di Martino

FOTO E SERVIZIO A CURA DI RICCARDO DI MARTINO
Come da tradizione, Sorrento “apre le danze” del Natale 2019 in penisola sorrentina, effettuando l’accensione sia delle luminarie natalizie che del maestoso albero di Piazza Tasso.

Nella giornata di ieri alle 18:30, a seguito della diretta radio su “radio kiss kiss” con la presenza del sindaco avv. Giuseppe Cuomo, i cittadini di Sorrento e i numerosissimi ospiti presenti nella piazza cittadina, hanno potuto ammirare – sotto una discreta pioggia – tutte le novità delle nuove luminarie.

Il percorso è aperto da Piazza Lauro che, dopo aver “saltato” lo scorso Natale causa lavori pubblici di grande entità, si è presentata molto bene, maestose luci lungo tutti i pilastri, classico impianto luminoso su tutti i tronchi degli alberi e nuove installazioni nei giardinetti, inoltre proprio in questo primo week end natalizio, anche lo street food che sta portando numerose persone.

L’intero corso italia, dall’incrocio di Marano fino all’ospedale, vede una serie di ulteriori novità, oltre ai festoni addobbati, sono state installate anche serie luminose su tutti gli alberi e degli alberelli natalizi pieni di decorazioni molto graziosi, apprezzati da tantissimi, su tutti i pali dell’illuminazione cittadina.

Ma come tutti hanno ammirato nel pomeriggio dell’inaugurazione, il pezzo forte è la Piazza Tasso, il mega albero di “vecchio” tiene soltanto la forma, tutta una serie di giochi di luce nuova, una serie di mega palline di natale luminose, una stella luminosa gigantesca come pennacchio e per finire, a 360º tutti i palazzi della piazza con i muri perimetrali letteralmente tappezzati di micro luci con gestione di giochi luminosi coordinati con l’albero!!!

Da ieri Sorrento apre una lunga serie di giornate natalizie magiche, sia per i grandi che per i più piccoli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *