Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Liberazione Silvia Romano. L’ironia dell’assessore Moretti: ma l’avete guardata bene?

Ho letto su facebook il commento dell’assessore Emilio Moretti di Sorrento a proposito della liberazione di Silvia Romano che pubblichiamo in foto. Non lo condivido, anzitutto  perchè in un tempo “urlato”, dove la violenza verbale diventa il tono delle conversazioni sui social, chi ha cariche istituzionali non dovrebbe lasciarsi andare. Poi, perché ci sono donne, neanche troppo femministe, che potrebbero iniziare con le loro pedanti solfe sul maschilismo e sul sessismo ancora imperanti.

Perché ci sono donne che potrebbero riscontrare uno squallido body shaming di natura macista.

Perché ci sono donne vittime di violenza che potrebbero ricordare alla persona in questione che i carnefici non hanno bisogno di prede carine.

Perché ci sono donne che, per liberarsi da stereotipi e pregiudizi, sono disposte a sfidarli e a seguire ciò in cui credono.

Perché ci sono donne che vivono l’altro “come fine e non come mezzo”.

Ecco, allora, che se io fossi un assessore, mettiamo di una delle Città più belle del mondo, con deleghe importanti come quelle agli scambi culturali e alle relazioni internazionali, eviterei di espormi alle critiche saccenti di certe donne e di certi uomini che – incredibile ma vero – rispettano le donne, non perché sono belle o intelligenti, ma perché sono donne. #8marzotuttiigiorni

 

Nancy De Maio