Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Le Frecce Tricolori, curiosità e foto del passaggio in costiera

Servizio a cura di Riccardo Di Martino

ARTICOLO E FOTO DI RICCARDO DI MARTINO. Le fantastiche “Frecce Tricolori”, appartenenti al corpo dell’Aeronautica Italiana, ritenuta da molti esperti la migliore flotta aerea acrobatica al mondo e attiva dal 1 Marzo 1961 quest’oggi, verso ora di pranzo, si è esibita nei cieli della nostra Penisola Sorrentina. Per l’occasione, numerosi erano i tetti delle case pieni di persone in attesa dello spettacolo!

La flotta che abbiamo potuto vedere quest’oggi era composta da 9 “Aermacchi MB-339PAN”, un aviogetto monomotore biposto da addestramento avanzato e da appoggio tattico, prodotto dall’azienda italiana “Aermacchi”, adesso “Alenia Aermacchi”.

Tra i componenti principali possiamo ricordare il Comandante Tenente Colonnello “Mirco Caffelli”, il Capoformazione Maggiore “Gaetano Farina” e il Solista Capitano “Filippo Barbero”;
Spesso le Frecce Tricolori si esibiscono con 9 aerei in formazione (come abbiamo visto quest’oggi) ed 1 solista;

I veivoli vengono denominati “Pony”, al 2018 i ruoli sono:
Pony 0 – Comandante (Caffelli)
Pony 1 – Capo Formazione (Farina)
Pony 2 – 1 Gregario Sx (Marocco)
Pony 3 – 1 Gregario Dx (Savani)
Pony 4 – 2 Gregario Sx (Salvatore)
Pony 5 – 2 Gregario Dx (Zanlungo)
Pony 6 – 1 Fanalino (Bortoluzzi)
Pony 7 – 3 Gregario Sx (Raspa)
Pony 8 – 3 Gregario Dx (Vit)
Pony 9 – 2 Fanalino (Mazzoccoli)
Pony 10 Solista (Barbero)
Pony 11 Resp.Add.Acrobatico (Semproniel-Galli)

One Comment

Leave a Reply
  1. Non c’è che dire: la suggestione del volo delle frecce tricolori nella cornice della penisola Sorrentina. Belle le foto, non troppo efficace il video. Vivendo in Lombardia e volovelista per oltre trent’anni, vedere la mia Sorrento accostata al volo mi porta alla commozione.
    Il nome dell’autore non mi è nuovo e mi piacerebbe tanto fosse il mio ex allievo macchinista navale di quando, 60 anni fa, insegnavo al nautico Nino Bixio di Piano. Se così fosse, doppia sarebbe la soddisfazione. Complimenti comunque.