Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

La tradizione delle Processioni continua grazie alle miniature realizzate dagli alunni della Scuola San Michele (FOTO)

Tempo di Passione, condivisione ed esempio per le nuove generazioni è quello pasquale, in particolar modo per la Penisola sorrentina; un momento in cui tutti, grandi e piccini, si sentono come appartenenti ad una stessa collettività, accomunati da usi e tradizioni uniche al mondo.

Protagonista assoluta, lunedì 10 aprile, a Piano di Sorrento, è stata la Processione in miniatura, curata nei minimi particolari, realizzata in terracotta dagli alunni della Scuola Primaria Paritaria San Michele Arcangelo.

Artefici dell’opera, gli oltre ottanta bambini dell’istituto, ognuno dei quali ha plasmato un incappucciato della “Processione Bianca”, organizzata dalla Venerabile Arciconfraternita della SS. Annunziata di Piano di Sorrento che, insieme al proprio martirio, sfila per le strade del paese la sera del Giovedì Santo.

L’idea madre di realizzare una processione in miniatura è nata in collaborazione con il Maestro Carmelo d’Esposito. Un modo particolare di spiegare e tramandare ai bambini le nostre tradizioni, non solo a parole, ma anche attraverso la manualità.

Ha spiegato la Maestra Mimma Pollio, coordinatrice del lavoro.

Un’opera di circa un mese, realizzata con tanta passione, dedizione ed un pizzico di divertimento, soprattutto per i più piccoli, che grazie alle loro insegnanti, hanno ricevuto in dono i valori più autentici della fede, delle antiche tradizioni dei padri, gelosamente custodite e tramandate nel tempo, di generazione in generazione, attraverso un grande esempio di passione e devozione.

Ileana Pollio