Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Da deposito ad abitazione: abuso in pieno centro

A piazza Veniero, scoperta inoltre attrazione non autorizzata con allaccio alla rete elettrica comunale

Un deposito trasformato in abitazione. Tutto questo, in pieno centro, in una esclusiva zona residenziale. E’ l’abuso rilevato dagli agenti di polizia municipale, nel corso di un sopralluogo a via Rota. Due le persone segnalate all’autorità giudiziaria. Tra le “accuse”, anche quelle di aver incrementato abusivamente il volume del sottotetto e aver sostituito la relativa copertura senza deposito sismico.

Ma tra gli abusi rilevati nel mese di gennaio dagli agenti coordinati da Carmine Bucciero, anche un’occupazione stabile di suolo pubblico a fini commerciali di un’attrazione a piazza Veniero. Secondo l’accusa, la stessa era allacciata abusivamente alla rete elettrica comunale. Segnalato il titolare all’autorità giudiziaria.

Sempre in pieno centro, lungo il Corso Italia, “pizzicata” proprietaria di un locale dove era stato realizzato, senza le necessarie autorizzazioni, un’installazione di pannellatura su una struttura in ferro non legittimata.

Un abuso anche a via Malacoccola, per la realizzazione di un varco carrabile con cancello.