Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Danno erariale da 48mila euro, indagini al Comune

Al dirigente Giammarino notificato invito a dedurre: al centro dell'inchiesta, l'occupazione di suolo pubblico del Bar Ercolano

Un presunto ammanco da 48mila euro, che il Comune di Sorrento non avrebbe incassato per l’occupazione del suolo pubblico del bar Ercolano di piazza Tasso, è al centro di una nuova inchiesta di Corte dei conti e Guardia di finanza. Inchiesta che investe nuovamente il palazzo municipale di Sorrento.

Così come riportato – in esclusiva – dai quotidiani Mattino e Metropolis, al dirigente Antonino Giammarino, che coordina l’area degli uffici che si occupa di occupazione di suolo pubblico, è stato notificato un invito a dedurre per danno erariale, da parte della Procura regionale della Corte dei conti.