Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Bollette “pazze” Gori. PD Vico: accolti 30 reclami, restituiti 8mila€ agli utenti

Siamo arrivati a 30 reclami accolti dalla Gori . Nella tabella nella colonna in nero (foto) sono indicati gli importi fatturati da Gori, in quella in rosso  i ricalcoli a favore dei clienti”.

E’ quanto dice Tommanso De Gennaro, segretario PD di Vico Equense che, insieme a Federconsumatori, ha ingaggiato una battaglia politica e legale per ottenere una riduzione delle fatture trasmesse agli utenti in presenza di mancata applicazione del contratto di servizio.

 

“Grazie alla preziosa collaborazione con Federconsumatori – dice De Gennaro –  ad oggi sono stati recuperati circa 8 mila euro (266 euro per utente ) che saranno restituiti a tante famiglie della nostra città. Ma non ci fermiamo, e la raccolta dei reclami continua”.

Il segretario del PD offre indicazioni per chiunque fosse interessato a presentare i reclami “per tutta la durata della zona rossa, per i reclami contro le bollette pazze della GORI scrivete a : pdvicoequense@yahoo.com o chiamate allo 330706035″.

Ed ora? “La battaglia è far muovere le Amministrazioni ed anche chi ha un ruolo di rappresentanza territoriale in Gori per far partire in automatico da parte della Gori i ricalcoli senza costringere gli utenti ai ricorsi. Abbiamo fatto una diffida alla stessa GORI, inviata per conoscenza alle autorità di controllo competenti, invitandola a procedere autonomamente al ricalcolo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *