Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Abusi edilizi in centro, depositi trasformati in locali commerciali

Il consuntivo delle attività anti-mattone selvaggio della polizia municipale a dicembre

Ci sono due depositi trasformati in locali commerciali e installazioni varie su suolo pubblico, prive delle necessarie autorizzazioni. Sono tra gli abusi edilizi accertati dalla polizia municipale di Sorrento, oggetto di nuovi sopralluoghi degli agenti nello scorso mese di dicembre.

A Marina Grande e a via De Maio, “pizzicate” due attività operare in locali non conformi sotto il profilo commerciale: al catasto, risultano depositi. Poi, in pieno centro cittadino, rilevati abusi per tre attività, relativamente all’occupazione di suolo pubblico: pedane e distributori automatici.