Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

A Sant’Agnello liberato uno “sparviero”: è la festa dell’Urban Nature | Foto

La kermesse promossa dal Wwf e dal Comune

SERVIZIO E FOTO DI RICCARDO DI MARTINO. Successo nel pomeriggio di domenica all’evento “Urban Nature – Diamo spazio alla biodiversità”, manifestazione organizzata dal Comune di Sant’Agnello e dall’associazione WWF Terre del Tirreno, tenutasi ovviamente nell’incantevole scenario dell’Oasi in Città.

L’evento, inizialmente programmato alle 10:00, ha subito uno slittamento verso le 14:30 a causa delle avverse condizioni meteo della mattinata.

Numerose sono state le iniziative all’interno del parco, come la vendita di piccole piante aromatiche o piccoli gadget del WWF, realizzazione di piccole casette per uccelli, visita guidata nel parco, grazie alle notevoli competenze nel settore del presidente Claudio d’Esposito, e la visione di una mostra fotografica a tema.

Ma l’evento principale del pomeriggio, presieduto anche dal Sindaco dott. Piergiorgio Sagristani con relativa giunta, è stata la messa in libertà di uno splendido esemplare di “Sparviero Eurasiatico” (Accipiter Nisus), ferito da colpo d’arma da fuoco e salvato e curato dai Carabinieri reparto Forestale.

Incantati dall’esemplare sono rimasti bambini e adulti presenti.

Il Sindaco, come il presidente del Wwf Terre del Tirreno, Claudio d’Esposito, hanno confermato la volontà nel continuare a dare voce e spazio al verde e alla natura, in un mondo che – come ci confermano le statistiche – sta diventando sempre più “cemento armato”.

Vi lasciamo con una serie di foto del momento della liberazione dello “Sparviero” e della manifestazione.