Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Una cassetta blu per l’autismo. Il video

Quest’anno il 2 Aprile, giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, è arrivato in un periodo particolare in cui ora ogni famiglia sa di aver vissuto l’isolamento dei propri cari, cosa che le famiglie con figli autistici vivono nel quotidiano sempre, nonostante gli sforzi. Questo 2 Aprile 2020 in parte potrebbe essere anche più silenzioso degli  anni scorsi, tutti gli eventi pubblici che potevano essere realizzati per sensibilizzare di fatto sono stati ibernati dalla situazione attuale che ci vede tutti chiusi in casa. Mi dispiaceva non realizzare nulla e già a Marzo con fondazione Fast avevamo ideato il Concorso “Una cassetta blu per l’autismo”, si sarebbe dovuto svolgere con le scuole, dentro le scuole, per  bambini e ragazzi. Il coronavirus non ha fermato l’idea, l’ha solo adattata al contesto storico che stiamo vivendo. Le scuole si sono spostate online e anche questo concorso, avendo in piu l’ onore di collaborare anche con  il settimanale Agorà si è trasferito sui social. Si è scelto di realizzare anche un piccolo video per spiegare il senso del Concorso”Una cassetta blu per l’autismo ” dedicato ai tanti bambini dal Giubbetto Blu e le loro famiglia. La risposta è stata incredibile poesie meravigliose e commoventi, ci sono arrivate, pagine di racconti divertenti, pagine di diario e pensieri condivisi e tanti tanti disegni che dimostrano quanto i ragazzi abbiano un cuore che messo in moto sa donarsi. Abbiamo prolungato proprio per questo la chiusura del concorso al 6 Aprile. VI ringraziamo tutti per la partecipazione e vi lasciamo con queste immagine perché il 2 Aprile sia tutti i giorni e la voglia di comunicare voli come palloncini colorati messaggeri di accoglienza.