Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Solo io posso

Sporco immigrato
che puzzi
vieni ad inquinare il mio mare
con il fetore della morte,
SOLO IO POSSO
con le mie fogne,
vieni a sporcare
le strade del mio paese
con i tuoi stracci,
SOLO IO POSSO
con gli escrementi dei miei amati animali,
vieni ad occupare
i miei spazi vitali,
SOLO IO POSSO
costruire case abusive
e baracche nei miei orti.
Indegno immigrato
vieni a respirare la mia aria,
che diritto hai?
E’ per i fumi dei cumuli di rifiuti
è per i fumi delle mie industrie.
Tu rifiuto vieni  a raccogliere
i miei pomodori radiattivi
nascosti tra la terra e le falde.
Donna Maddalena prostituta
vieni ,nelle mie strade,a vendere il tuo corpo
e chi lo copra?
Io che posso scegliere di peccare e giudicare
di lavorare e non pagare le tasse
di abbuffarmi e buttare il cibo.
Sporco immigrato
vorresti che ti guardassi
come un simile,
ma il tuo dolore non è come il mio,
io ho diritto a pretendere il rispetto
tu vuoi rubarmi anche quello!
ma io e te siamo forse organismi
fatti di cellule e sangue che scorre?
Tu forse partorisci come me?
Cammini come me?
No tu vai scalzo io con i tacchi.
Tu vuoi il mio paese per vivere
mentre il tuo muore,
io non ho tempo di capire e aprire il cuore,
ho il mio essere da difendre e custodire,
ho i miei figli da sfamare
i tuoi possono morire,
tanto non ci ritroveremo nello stesso paradiso.
Vuoi uccidere le mie donne e i miei genitori,
SOLO IO POSSO
fracassare il cranio di mia madre e mio padre,
il mostro nel mio petto vale più del tuo.
Tu muori nel tuo paese
di fame,
di violenza,
sotto una bomba
non  importa
ma non venire nel mio bel paese,
SOLO IO POSSO
imbruttirlo non mi serve la tua collaborazione!
Colomba Belforte