Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Sbloccati 443mila euro per l’istituto “don Milani”

Alfonso Longobardi:"Un altro impegno mantenuto"

Il Consigliere Regionale Alfonso Longobardi (Gruppo “De Luca Presidente”), Vicepresidente della Commissione Bilancio, ha rilasciato la seguente dichiarazione: «Proprio oggi è giunta una straordinaria notizia che era attesa da mesi: la Regione Campania ha programmato la copertura finanziaria di 443.167,66 Euro per l’Istituto Comprensivo “Don Milani” (Monti Lattari). 
Avevamo assunto un preciso impegno in tal senso e così il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha autorizzato l’Istituto a riprendere e completare i lavori che si erano bloccati oltre un anno fa. Lo stanziamento infatti era atteso da tempo e personalmente con gli uffici regionali preposti, per tutti questi mesi, ho seguito l’iter procedurale per giungere al positivo epilogo comunicato adesso e che ha sbloccato l risorse pubbliche rimaste ferme.
L’azione della Regione Campania, tempestiva e concreta, ha determinato la risoluzione della problematica che si era innescata con l’obbligo della certificazione al 31.12.2015 (così come imposto dalle norme comunitarie). 
La Regione infatti ha programmato la necessaria copertura finanziaria, consentendo di superare l’impasse, e ciò ha permesso al Miur di assegnare le risorse alla scuola.  
Questi fondi adesso consentiranno di far ripartire una serie di lavori di riqualificazione fondamentali: in particolare si interverrà per la messa in sicurezza del nuovo ingresso al plesso scolastico, per l’implementazione dell’auditorium e per la sostituzione di tutti gli infissi delle 50 aule che ospitano nella sede centrale del “Don Milani” circa 1200 ragazzi. 
Proprio stamani ho incontrato il Dirigente Scolastico, Francesco Fuschillo, con diversi professori e alunni dell’Istituto, che serve un’ampia platea di studenti del comprensorio dei Monti Lattari. Sono contento di aver potuto rassicurar tutti circa il positivo esito di una vertenza durata fin troppo. Nella scuola dei Monti Lattari, infatti, erano stati ultimati lavori per soli 112.427,11 Euro ma ne occorrevano altri 443.167,66 Euro per intervenire, riammodernare, riqualificare e mettere in sicurezza l’istituto, le aree esterne e le aule di lezione. Ancora una volta l’amministrazione regionale guidata dal Presidente Vincenzo De Luca si dimostra concretamente al fianco dei veri bisogni dei Cittadini. 
Al di là delle chiacchiere, delle polemiche inutili, degli attacchi spesso sterili e solo personali, i Progetti sani e coerenti con le necessità del territorio, rispondenti ai requisiti dei bandi pubblici, trovano i giusti e necessari canali di finanziamento. Al fianco della scuola, degli studenti e dei Cittadini, per lo Sviluppo serio e duraturo del territorio regionale, dei Monti Lattari e di tutta la Campania. Avanti tutta !».