Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Piano di Sorrento / Viaggio tra i disagi 2 – Via dei Pini

a cura di Charly 57

Continua il “Viaggio tra i disagi”, con tanto di galleria fotografica che lo documenta, da parte di Charly 57

Ricordiamo che la giusta dimensione per un percorso pedonale è di 150 cm e, qualora ci fosse, il dislivello fra zone adiacenti non deve superare i 2,5 cm. Si deve fare inoltre attenzione a non creare restringimenti o ad inserire elementi che ne intralcino l’utilizzo. Nei tratti inclinati, la pendenza non deve superare il 5%. La pavimentazione deve essere costruita in materiale antisdrucciolevole e la superficie deve essere ben livellata. Bisogna prestare attenzione, inoltre, al fatto che eventuali griglie poste lungo il percorso non facilitino l’incastro delle ruote della carrozzina.

In questa II puntata l’attenzione viene puntata su via dei Pini. Guardate invece cosa accade…

One Comment

Leave a Reply
  1. Giusto far rilevare questi ” Disagi”, ne so io qualcosa , infatti il 29 settembre 2016 accidentalmente mi sono imbattuta in una part di marciapiede rotta e ho riportato una frattura al piede. Speriamo vengano presi presto provvedimenti.