Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

La Quaresima di Giancarlo d’Esposito: il trentasettesimo giorno

37° Giorno

Si prova ad andare avanti, ad allontanare i dolori, a sorridere, a realizzare progetti, a fare qualcosa per gli altri ed anche a divertirsi un po’. Lo si può fare impegnandosi con serietà, senza compromessi, con umiltà, senza sbandierare chissà cosa e in silenzio. Buongiorno a chi ci prova sempre. Nel trentasettesimo giorno di Quaresima, 2017.

Giancarlo d’Esposito