martedì, Giugno 25, 2024
HomePoliticaGiro d'Italia a Sorrento. Traffico e scuola: le ordinanze del Comune

Giro d’Italia a Sorrento. Traffico e scuola: le ordinanze del Comune

Pubblicato il

Marcello Coppola Consulting

Sale l’attesa, a Sorrento, per il passaggio della sesta tappa della 106ma edizione del Giro d’Italia, e della partenza della sesta tappa del Giro-E 2023, in programma per giovedì 11 maggio. Oltre alla chiusura per un giorno delle scuole di ogni ordine e grado, sia pubbliche che private, l’amministrazione comunale ha emanato provvedimenti che riguardano limitazioni e divieti per la mobilità cittadina.

Si parte dalle ore 15 di mercoledì 10 maggio, e fino alle ore 20 del giorno successivo, con il divieto di sosta con rimozione coatta in piazza  Lauro e nel tratto di corso Italia compreso tra piazza Tasso e il civico 212. Il provvedimento riguarda anche autolinee pubbliche e private, servizio pubblico di piazza con licenze taxi e veicoli a trazione animale, trenino lillipuziano e veicoli titolari di contrassegno H collegati a stalli di sosta riservati. Dalle ore 18 del 10 maggio e fino alle ore 20 del giorno successivo, è anche istituto il divieto di transito veicolare in piazza Lauro. 

Per la sola giornata dell’11 maggio, dalle ore 5 alle 20, divieto di sosta con rimozione coatta di tutti i veicoli, nel piazzale autobus del parcheggio comunale Achille Lauro e in via Fuorimura, compresa piazza Ganci e, dalle ore 6 alle 19, divieto di transito nel tratto di corso Italia compreso tra l’incrocio con piazza Tasso e con via Capasso, con obbligo per le autolinee pubbliche di transitare esclusivamente lungo via degli Aranci. 

Sempre per il giorno 11 maggio, per permettere l’apposizione e la rimozione della segnaletica di gara, la circolazione veicolare è sospesa tra le ore 8 e le 9 e tra le ore 19 e le 20, in corso Italia, nel tratto compreso tra l’incrocio con piazza Tasso e l’incrocio con via Capasso e nel tratto compreso tra il civico 250 e l’incrocio con vico II Rota, in ambedue i sensi di marcia.

Ancora, a partire dalle ore 11.30 e fino al termine del passaggio dei ciclisti in gara, è istituito il divieto di transito sui tratti di via Capo compresi tra via degli Aranci e l’incrocio con via Nastro Verde, su tutto corso Italia, fino al confine con il Comune di Sant’Agnello, e in piazza Tasso e piazza Lauro. 

Durante lo svolgimento dell’evento è vietato a tutti: il transito di qualsiasi veicolo, anche a pedali, non al seguito della gara, in ambedue i sensi di circolazione dei predetti tratti stradali; immettersi da qualsiasi accesso, varco e diramazione anche privata, nel percorso interessato dal transito dei concorrenti e della carovana della gara; intersecare o attraversare, a bordo di qualsiasi tipo di veicolo ed anche a piedi, il percorso interessato dal transito dei concorrenti. 

L’ordinanza prevede, inoltre, a partire dalle ore 7 dell’11 maggio e fino al termine delle competizioni, la sospensione di tutti gli stalli di fermata delle autolinee pubbliche e private, nonché del servizio pubblico di piazza dei veicoli a trazione animale e dei taxi e del trenino lillupuziano sui tratti stradali di via Capo compresi tra via degli Aranci e l’incrocio con via Nastro Verde, su corso Italia fino al confine con il Comune di Sant’Agnello e in piazza Tasso. 

Infine, il provvedimento sospende fino al termine del passaggio della corsa, tutte le concessioni per l’occupazione di suolo pubblico, per  garantire il passaggio pedonale lungo i marciapiedi dei tratti stradali interessati dalla competizione.

    

Agenzia di stampa. Service giornalistici . Uffici stampa . Video e fotoservizi

Via San Francesco 1 . 80067 Sorrento (NA) . Italia

Tel +39 0812137364 . +39 3351851384

Web www.agopress.it . Mail ufficiostampa@agopress.it

Fb www.facebook.com/agopressit . Tw www.twitter.com/agopressit
Is www.instagram.com/agopressit . Lk www.linkedin.com/company/agopressit

P.IVA 03423881212 . C.F. DLSLGU70H01F839C . REA 1019291

Ultimi articoli

C. Mare. Antonio Coppola: nuovo ospedale e rilancio delle Terme

“È un’ottima notizia l’avvio della gara di progettazione del nuovo ospedale sulla collina...

Piano.Non fitto ai B&B: è Fernando Maresca che parla non Giuseppe Arpino

Nel numero di Agorà oggi in edicola, per un involontario errore di impaginazione, è...

“Politelling – le storie che cambiano il mondo”: la nuova politica tra narrazione e comunicazione raccontata nell’ultimo libro di Pasquale Incarnato

Napoli – In un mondo in continua evoluzione, tra tecnologia e innovazione, anche lapolitica...

Invalsi. Le prospettive di Agenda Sud

Si terrà il prossimo martedì 27 febbraio, il seminario “I dati INVALSI per il...

Articoli simili

C. Mare. Antonio Coppola: nuovo ospedale e rilancio delle Terme

“È un’ottima notizia l’avvio della gara di progettazione del nuovo ospedale sulla collina...

Piano.Non fitto ai B&B: è Fernando Maresca che parla non Giuseppe Arpino

Nel numero di Agorà oggi in edicola, per un involontario errore di impaginazione, è...

Devastata l’auto dell’Assessore Eduardo Fiorentino. La dichiarazione del Presidente dei VAS Stefano Zuppello

Dichiarazione del Presidente VAS Stefano Zuppello: “Quesi atti non ci fermeranno” L'assessore alle politiche giovanili,...