Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Elezioni Suppletive in Campania: Alfano escluso, perchè?

Comunicato di Alleanza per i Territori: triste la scelta fatta dagli schieramenti prevalenti

 

La storia politica di Gioacchino Alfano, sindaco prima, parlamentare poi ed infine competente del governo alla Difesa, ha sempre avuto delle priorità che il nome del nostro movimento sintetizza benissimo, “Alleanza per i Territori”.
Un soggetto che si muove tra sindaci, consiglieri comunali e società civile cercando di creare un’alleanza tra le esigenze del territorio e la politica che a volte viene percepita lontana dai problemi della gente.
Dunque, un movimento politico popolare e non populista!
I populisti assecondano il popolo dandogli ragione, i popolari costruiscono assieme alla società civile la classe dirigente che li rappresenta.

Alcune candidature per il collegio senatoriale Campania 7 disegnano un quadro dai colori tristi. Queste suppletive rappresentano un banco di prova, la concreta possibilità di sentire l’umore elettorale di una parte importante della città di Napoli prima delle Regionali 2020.

Il nostro disappunto sul metodo è rivolto a chi si è astenuto dal mettere al centro della scelta la politica e il territorio. Pertanto, il nostro movimento, alle suppletive del 23 febbraio, sosterrà la coalizione di centro destra che con un criterio più vicino ai nostri princìpi, candida Salvatore Guangi, consigliere comunale, persona esperta e conoscitore delle criticità locali.

(Comunicato Stampa – Alleanza per i Territori)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *