Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

La Quaresima di Giancarlo d’Esposito: Ultima puntata

Ultima Puntata

In fondo non si smette mai di camminare, finché si ha la voglia e la forza di farlo. Le strade di ognuno di noi sono diverse ma possono incrociarsi, fondersi , interrompersi o non finire mai. Da noi dipende solo il farsi trovare pronti e partire, magari con la testa per aria per guardare il cielo e ringraziarlo delle meraviglie della vita pensando a chi non ha più la possibilità di guardare il mondo. Faccio memoria di questi giorni camminando con voi che mi avete seguito, incoraggiato, apprezzato oppure criticato. Non c’è stata nessuna pretesa di insegnare la vita o lanciare moniti e ammonimenti. L’autoreferenzialità non mi appartiene e non sono uomo da pulpito. Il mio lavoro mi ha insegnato che il “livello” deve stare in equilibrio. è stato un modo invece, per condividere la Quaresima insieme a voi. Un modo un po’ diverso per me, di essere presente su Fb. Forse da domani tornerò a parlare e litigare di calcio e politica. Grazie ancora a tutti voi, siete stati la malta per la posa in opera dei miei piccoli mattoni quotidiani. Buongiorno e Buona Pasqua, alla prossima…
Ringrazio il giornale online Agorainforma.it e Johnny Pollio per aver ospitato la mia rubrica. Un abbraccio a tutti.

Giancarlo d’Esposito