domenica, Giugno 16, 2024
HomeSorrentoB&B e case vacanza. Attenzione al falso

B&B e case vacanza. Attenzione al falso

Pubblicato il

Marcello Coppola Consulting

Eccoci al mio primo articolo su questa bacheca che ha lo scopo di fare informazione assicurativa. Sono Salvatore Di Prisco, sono cresciuto nel settore turistico in quanto figlio d’arte, mio padre è stato direttore di agenzia di viaggio per ben 45 anni ed a casa da bambino si parlava dei problemi del settore e  delle possibili soluzioni per questo motivo molti ritengono che abbia acquisito una conoscenza approfondita nel ramo. Lo svolgere poi la mia attività per una società che assicura da mezzo secolo gran parte del settore in Penisola sorrentina, mi ha facilitato in tal senso.

Quando si apre una attività extralberghiera e non solo bisogna svolgere una serie di adempimenti burocratici tra cui la SCIA (segnalazione certificata di inizio attività).

Hai mai letto questo documento? Se non lo hai fatto, prendilo ora e vai alla pagina 10 del modello della Regione Campania che trovi al seguente link https://www.regione.campania.it/regione/it/tematiche/strutture-ricettive/modelli-scia-gyq9?page=1 (puoi collegarti con il telefonino inquadrando il qr a lato).

Ora che lo hai letto, puoi scegliere se affidarti alla fortuna o risolvere il problema, rispettando la normativa ed assicurarti. Una volta presa questa decisione, puoi mettere in mano la tua attività ad un professionista del settore o ad un improvvisato.

A te la scelta !

Sappi che l’art.483 del codice penale (Falsita’ ideologica commessa dal privato in atto pubblico)  prevede che “Chiunque attesta falsamente al pubblico ufficiale, in un atto pubblico, fatti dei quali l’atto e’ destinato a provare la verità, è punito con la reclusione fino a due anni.”

Se vuoi un consiglio, chiedi al tuo assicuratore di fiducia la diagnosi dei rischi della tua attività per essere protetto al meglio, diagnosi che svolgo ogni anno ai miei assicurati.

Non esitare a contattarmi al 3280815183, per fissare un appuntamento presso la nostra agenzia o direttamente presso la tua struttura. Concludo dicendo, quando si verifica un sinistro, è meglio avere un sinistro senza polizza o un sinistro con la polizza?

Ultimi articoli

C. Mare. Antonio Coppola: nuovo ospedale e rilancio delle Terme

“È un’ottima notizia l’avvio della gara di progettazione del nuovo ospedale sulla collina...

Piano.Non fitto ai B&B: è Fernando Maresca che parla non Giuseppe Arpino

Nel numero di Agorà oggi in edicola, per un involontario errore di impaginazione, è...

“Politelling – le storie che cambiano il mondo”: la nuova politica tra narrazione e comunicazione raccontata nell’ultimo libro di Pasquale Incarnato

Napoli – In un mondo in continua evoluzione, tra tecnologia e innovazione, anche lapolitica...

Invalsi. Le prospettive di Agenda Sud

Si terrà il prossimo martedì 27 febbraio, il seminario “I dati INVALSI per il...

Articoli simili

Luigi Di Prisco non ha aderito ad Italia Viva. Precisazione di Tony Cocorullo, Presidente del partito di Renzi in Penisola sorrentina

Nell'intervista al presidente di Italia Viva in Penisola sorrentina, Tony Cocorullo, pubblicata sull'ultimo...

Devastata l’auto dell’Assessore Eduardo Fiorentino. La dichiarazione del Presidente dei VAS Stefano Zuppello

Dichiarazione del Presidente VAS Stefano Zuppello: “Quesi atti non ci fermeranno” L'assessore alle politiche giovanili,...

La sorrentina Valentina Stinga presidente di Coldiretti Napoli

Valentina Stinga è stata eletta Presidente Coldiretti Napoli per il prossimo quinquennio. L' elezione si...