Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Il presidente dell’Arcigay di Napoli: “Vico Equense città aperta”

 

“Il nuovo regolamento della commissione Pari Opportunità di Vico equense mi rende felice non solo per l’apertura alla comunità Lgbt, ma per l’uscita da una logica binaria legata alla quota rosa”. Così il presidente dell’Arcigay di Napoli, Antonello Sannino, che plaude al documento approvato dal Consiglio comunale. “Si tratta di un testo “rivoluzionario”, inclusivo, attento ai bisogni di tanti cittadini i cui diritti non sono ancora ben rappresentati – dice Sannino -. Ringrazio il consigliere comunale Marilisa Di Guida per aver lavorato al regolamento, tenendo conto dell’importanza dell’associazionismo, della necessità di sostegno nei ritmi lavoro-famiglia, dell’apertura alla comunità omosessuale. Siamo a disposizione della Città per dialogare e confrontarci. Mentre certa politica – e certo giornalismo – sembrano far leva sulla paura del diverso avallando derive sessiste e razziste, Vico Equense va in controtendenza, dimostrando un’apertura che tante realtà della provincia napoletana, e non solo, ancora non hanno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *