Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Oro alle “Coccinelle” della ritmica “Nastro d’oro”: tutti i risultati delle costiere alle “nazionali” di Rimini

Un oro, un argento, tanti piazzamenti. E’ il bilancio dell’associazione di ginnastica ritmica “Nastro d’oro” alla fase nazionale del campionato Csen di categoria, che è andato in scena nei primi due weekend di maggio, ad Igea Marina.

Risultati di tutto rispetto per le ginnaste della costiera sorrentina (accompagnate in Emilia Romagna dai tecnici Erika Esposito e Corinne Gentile) considerato anche il palcoscenico nazionale della competizione, che vedeva confrontarsi le migliori società sportive italiane di categoria.

Nel primo fine settimana di gare (5-7 maggio), ottima esecuzione per le ginnaste Chiara Pollio, Cristina Cafiero e Miriana Savarese (categoria Silver A e B), che si posizionano a metà classifica in una graduatoria composta da tantissime atlete di assoluto livello nazionale.

Lo scorso weekend (11-13 maggio) arrivano anche i podi. In tal senso, le migliori prestazioni sono eseguite dalle allieve Mariangela Smith e Sara Palomba, salite sul gradino più alto del podio come campionesse nazionali della categoria “Coccinelle”. Un oro impreziosito anche dall’argento al nastro dell’allieva Valeria Carella, che si posiziona anche quinta alla fune.

Altri risultati: Anna Esposito ottava al nastro, Renata Smith settima alla fune, la coppia alla fune (composta da Martina Cuccaro e Sara De Gregorio) sesta.

Da segnalare anche l’ottima prestazione di Alice Bagnasco con la palla, 16esima su 73 ginnaste italiane.
Le altre individualiste a metà classifica: Greta Siotto, Lorenza Guida, Giulia Di Leva, Giorgia Iaccarino, Ludovica Miccio, Sarah Corace, Martina Sacco.
La squadra a corpo libero, composta da Alice Bagnasco, Lorenza Guida e Luisa Starace, si classifica ottava su quaranta squadre presenti. Le squadre con la palla (composte rispettivamente da Arianna Staiano, Ludovica Romano, Claudia Amitrano, Chiara Di Gregorio e da Simona Cafiero, Serena Iaccarino e Sara Gargiulo) si classificano 11esima e 13esima,
Le squadre con la Fune decime (composte da Rossana Ruocco, Giulia Marrazzo, Giulia Cacace e Giorgia Persico e da Chiara Ilaria, Giorgia Burzo e Sara Miniero) si posizionano decima e 17esima. Le individualiste con la palla e fune categoria junior Maddalena Cacace, Rossana Ruocco, Mariagrazia Maresca, Marta Siotto arrivano a metà classifica.
Le individualiste con la fune della categoria allieve: Giulia di Leva 13esima; Miriam Mastellone e Maria Boccia rispettivamente 17esima e 18esima su 30 ginnaste in gara.
Le istruttrici si dicono orgogliose delle loro allieve e puntano a migliorare sempre di più e mirano anche a competizioni più importanti per l’anno prossimo.
Adesso i prossimi appuntamenti saranno per le serate saggio del 13, 23 e 26 giugno a cinema delle Rose e presso la sede del campo comunale Marcellino Cerulli.