Share, , Google Plus, Pinterest,

Print

Posted in:

Giornata mondiale cannabis. L’onorevole Borrelli fuma uno spinello

Consigliere regionale dei Verdi della Campania posta la sua foto in un coffee shop per chiedere discussione seria sulla liberalizzazione delle droghe leggere

“Ho deciso di pubblicare su fb la mia foto mentre fumo uno spinello in un Coffe shop di Amsterdam nella Giornata mondiale della Cannabis perché sono convinto che sia necessaria una discussione seria e libera da pregiudizi sulla liberalizzazione delle droghe leggere”.

Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione sanità e politiche sociali, ricordando che “la Campania si presenta con all’attivo un ordine del giorno, approvato quasi un anno fa, a luglio, in cui il Consiglio regionale chiedeva al Parlamento una discussione serena e libera da pregiudizi sull’opportunità di liberalizzare le droghe leggere”.

“Il Consiglio regionale ha anche dato il via libera all’uso dei medicinali a base di oppiacei per alcuni tipi di malattie, proprio perché si vuole affrontare i temi dell’uso della cannabis senza alcun pregiudizio” ha aggiunto Borrelli raccontando: “nello scorso fine settimana sono stato ad Amsterdam anche per vedere come funziona il consumo e la vendita di cannabis nei famosi coffe shop e ho avuto la conferma che liberalizzare le droghe leggere sarebbe anche un modo efficace per combattere la camorra che, dallo spaccio delle sostanze stupefacenti, anche quelle leggere, ricava gran parte dei suoi guadagni illeciti e la questione della liberalizzazione, però, non può essere affrontata con pregiudizi inaccettabili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *